Vai al contenuto

Idrografia sotterranea

Al fenomeno del carsismo è legata la presenza, di una falda acquifera sotterranea più o meno potente, variabile da zona a zona.

A seguito di trivellazioni per la ricerca di acqua a scopo irriguo, si è risaliti alla profondità di rinvenimento della falda (tra i  50 e 300 m.) con portate da 1,6 a 30 l/s.

L’irrigazione dei terreni avviene con acqua prelevata da pozzi artesiani di privati e dell’Ente Irrigazione. Tali pozzi sono presenti nella zona collinare.

Torna a Territorio

Accessibility