Vai al contenuto

Referenti Operativi Comunali (ROC)

Il Sindaco ha il compito di individuare due referenti Operativi Comunali, che costituiranno il riferimento fisso e permanente, in costante reperibilità con gli organi Istituzionali. Essi saranno nominati con provvedimento sindacale, su conforme parere della Giunta Comunale.

In tempi normali, i referenti operativi comunali avranno il compito di:

  • coordinare l’attività di previsione e prevenzione dei rischi in ambito comunale;
  • organizzare i rapporti con il volontariato locale;
  • sovrintendere al Piano di Emergenza Comunale (stesura ed aggiornamento);
  • tenere contatti con le Istituzioni coinvolte in attività di protezione civile (Prefettura, Regione, Provincia, Vigili del Fuoco, Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza e Genio Civile).

In caso di emergenza i suddetti R.O.C., in quando conoscitori del Piano di Emergenza Comunale, avranno incarichi operativi di principale importanza, supportando il Sindaco nella gestione del personale del Comune, dei volontari e delle aree di emergenza.

In caso di estremità i R.O.C. potranno essere individuati anche esternamente alla struttura comunale, gli stessi saranno incaricati con provvedimento sindacale, su conforme parere della Giunta Comunale.

Torna a Struttura Organizzativa

Accessibility