Vai al contenuto

Presidio territoriale

Il Comune ha previsto squadre operative miste che provvedono alla vigilanza delle aree definite sensibili nei confronti dei rischi presenti sul territorio, mediante attività di ricognizione e di sopralluogo.

In caso si presentino livelli di allerta, le attività di vigilanza sul territorio si intensificheranno ed il presidio territoriale, in stretto raccordo e sotto il coordinamento del presidio operativo costituito dalla funzione tecnica di valutazione e pianificazione, la quale già nella fase di attenzione costituisce la struttura di coordinamento attivata dal Sindaco, provvederanno a comunicare in tempo reale le eventuali criticità. Quindi, il Comune potrà, a questo punto, organizzare squadre miste, composte da personale dei propri uffici tecnici e delle diverse strutture operative presenti sul territorio (Corpo Forestale, Vigili del Fuoco e Volontariato locale).

A seguito dell’evento il presidio ha il compito di provvedere alla delimitazione delle aree interessate, alla valutazione del rischio residuo e al censimento del danno.

Torna a Struttura organizzativa

Accessibility