Vai al contenuto

Servizi essenziali e attività scolastica

Responsabile: un rappresentante di ciascuno degli Enti gestori (es.: Enel, Gas, Acquedotto, Telecomunicazioni, Aziende municipalizzate, Smaltimento rifiuti, Provveditorato agli Studi) e un rappresentante scolastico.

Poiché i servizi essenziali come acqua, luce e gas, vengono affidati a ditte esterne, ognuno di questi servizi deve avere un referente che avrà il compito di aggiornare la situazione circa l’efficienza delle reti di distribuzione al fine di garantire l’erogazione costante del servizio. In caso di interruzione di questo, deve provvedere nel breve tempo possibile, al ripristino di quest’ultimo.

Inoltre, questa funzione ha anche il compito di verificare l’esistenza e l’applicazione costante di piani di evacuazione delle scuole a rischio, garantire la ripresa delle attività scolastiche e mantenere i rapporti con i rappresentanti di tutti i servizi essenziali erogati sul territorio.

 

Il suo compito comprende:

In situazione ordinaria

  • curare la cartografia dei servizi a rete;
  • monitorare la manutenzione dei servizi a rete;
  • predisporre piano di reperibilità dei vari enti;

In emergenza

  • verificare lo stato dei servizi
  • attivare i referenti degli enti;
  • provvedere agli allacciamenti nelle aree di emergenza
  • mantenere costantemente aggiornata la situazione circa l'efficienza e gli interventi sulla rete, mediante i Compartimenti Territoriali e le corrispondenti sale operative regionali e nazionali
  • coordinare l'utilizzazione del personale addetto al ripristino delle linee e/o delle utenze

Torna a Centro Operativo Comunale (COC)

Accessibility